SABBIATRICI AD UMIDO AUTOMATICHE

Le sabbiatrici ad umido tipo PP-UA sono progettate per gestire una miscela omogenea di abrasivo, aria e acqua. Il risultato finale è un processo di sabbiatura leggera sulla superficie (rispetto a un processo di sabbiatura a secco). Il rapporto di miscela comune è del 30% di abrasivo e del 70% di acqua. I media più comuni sono corindone, silice e microsfere di vetro. Una speciale pompa (studiata per applicazioni pesanti con liquidi aggressivi) permette di mantenere omogenea la soluzione e di erogare la miscela alla pistola di sabbiatura. L’aria compressa garantisce il corretto impatto dell’abrasivo sulla superficie (6-8 bar). Gli accessori della macchina (tavola motorizzata, robot gantry a 2 assi…) permettono di impostare un processo completamente automatico. Le macchine possono essere dotate di filtro-carta per rimuovere i contaminanti di olio leggero alla soluzione ricircolante (evitando lo sgrassaggio dei pezzi prima del trattamento).