CESTELLO ROTANTE

I modelli A-AP sono progettati per avere una soluzione compatta per i pezzi in movimento rotatorio alla rinfusa (piccoli lotti o bassa produttività). La camera integra il cestello rotante che ha una forma ottagonale. Il cestello è allocato all’interno di un telaio che ne consente una facile rimozione all’esterno della cabina. È possibile integrare una serie di ugelli per ottenere il tempo di ciclo desiderato. Possono essere applicate sia la tecnologia a pressione che quella Venturi. In caso di tempi ciclo più lunghi è possibile installare un doppio serbatoio in pressione. La cabina elettrica è dotata di due timer (uno per la sabbiatura, uno per il soffiaggio) mentre un inverter regola la velocità di rotazione del cestello.