GRANIGLIATRICE PER COIL

Le granigliatrici per il trattamento dei coil sono progettate per pulire l’intera superficie delle bobine metalliche in flusso continuo. La camera è realizzata con lamiere in acciaio al manganese e ricoperta internamente da piastre di protezione in acciaio ad alta resistenza all’usura. Per ottenere la corretta cadenza produttiva, la camera è dotata di turbine ad alta potenza (fino a 110 kW). L’impianto può essere dotato di moduli sequenziali, ciascuno con sistema di ricircolo della graniglia dedicato. Nella maggior parte dei casi, questa macchina è integrata in una linea di lavorazione completa dove il coil viene trasferito da un’unità di azionamento esterna.