SATELLITI ROTANTI

Questi impianti permettono di trattare particolari direttamente a bordo delle isole di lavoro evitando costose operazioni di incestellamento e trasporto. Il trasferimento dei pezzi avviene grazie ad un sistema transfert a satelliti rotanti azionati da una tavola rotante meccanica che garantisce il posizionamento satellite al carico/scarico. Una notevole flessibilita` al cambio dei portapezzi personalizzati ed un eventuale riposizionamento delle rampe di spruzzo e di soffiatura che permette un totale riattrezzamento dell’impianto in tempi brevissimi(15 min). In aggiunta agli impianti TR, permettono la rotazione del satellite sul proprio asse verticale e l’integrazione del ciclo della fase di risciacquo. Eliminazione dei costi di incestellamento e costi di trasporto Riatrezzamento dell’impianto in tempi brevissimi Numero di satelliti in conformità al tempo ciclo e alla complessità del pezzo Impianti personalizzati Questi impianti sono indicati per il trattamento con soluzioni detergenti acquose di: – Particolari lavorati complessi (corpi rubinetti, attuatori pneumatici, corpi bruciatore, contatori acqua, etc); – Particolari delicati con fori ciechi e/o filettati (volani frizione, corpi valvola, valvole intercettazione gas, etc.); – Pezzi su linee di montaggio automatiche di cui viene richiesto perfetto lavaggio, soffiatura e asciugatura; – Distributori multicanali: idraulici, oleodinamici e pneumatici. – Etc…