TAMBURO ROTANTE

Il materiale è caricato opportunamente dosato all’interno della tramoggia di carico dell’impianto stesso, all’interno della carpenteria impianto è presente il convogliatore a coclea per trasportare il materiale attraverso le fasi di trattamento. La rotazione del convogliatore a coclea (tamburo trasportatore) genera un lento rimestamento dei pezzi, mentre il detergente caldo viene spruzzato ad una pressione prestabilita, tramite ugelli spruzzatori opportunamente posizionati. Si possono comporre varie fasi per stabilire il ciclo di lavaggio più idoneo ai pezzi in trattamento e al contaminate da rimuovere (olii, trucioli, etc…). In caso di inquinante oleoso intero si utilizza una fase preliminare di prelavaggio, per poter concentrare l’olio nella prima vasca e separarlo con un opportuno concentratore e in seguito separarlo tramite un disoleatore esterno. Inseguito dopo la fase di lavaggio, durante la quale vengono eliminate le sostanze contaminanti, i pezzi vengono risciacquati per eliminare eventuali residui di detergente presente sui pezzi.Ogni fase attiva del trattamento (pre-lavaggio, lavaggio, risciacquo ed eventuale passivazione)è ottenuta tramite ausilio di apposite rampe indipendenti munite di ugelli spruzzatori presenti all’interno del tamburo.Tra le tre fasi sono presente delle zone di drenaggio per limitare il trascinamento delle soluzioni che compongono il ciclo di lavaggio verso la vasca a valle. Posizionati inferiormente al tamburo sono presenti degli scivoli per convogliare le soluzioni nelle rispettive vasche di trattamento che compongono il ciclo di lavaggio. 

Depure-Rinse 

Questo sistema è concepito per utilizzare al massimo la fonte di riscaldamento generando vapore, il quale dopo aver ceduto calore alle vasche interessate, condensandosi si trasforma in acqua calda pulita riutilizzabile per il reintegro dei risciacqui e dello sgrassaggio. La soluzione maggiormente inquinata viene inviata nella vasca di concentrazione/ebollizione dove è alloggiata l’unità riscaldante. 

I vantaggi del Depure-Rinse sono i seguenti:

  • Minor costo di smaltimento rifiuti in quanto lo sporco è concentrato in una sola vasca di capacità ridotta. 
  • Consumo energetico ridotto di circa il 50%. 
  • Consumo di acqua da rete ridotto del 70%, in quanto anche l’evaporazione è catturata dagli abbattitori di condensa. 
  • Il ripristino in automatico è sempre eseguito con acqua pulita in quanto essa è data dal vapore condensato, che è pulito proprio per sua natura 
  • Praticità e velocità per la pulizia delle vasche in quanto è presente un unico elemento riscaldante.